Omeoimprese: soddisfazione per la pubblicazione del modulo qualità sul sito dell’Agenzia del farmaco.

L’industria italiana del medicinale omeopatico plaude alla pubblicazione da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco, AIFA, del modulo qualità (modulo 3) elaborato con la partecipazione di esperti del settore omeopatico provenienti dalle istituzioni e dalle associazioni.  

“La pubblicazione del modulo 3, che attendevamo da molti mesi, ci conferma del clima collaborativo che si è instaurato con la nuova amministrazione dell’AIFA, diretta dal dottor Guido Rasi, e con l’equipe dedicata in modo specifico ai medicinali omeopatici” afferma Fausto Panni, presidente di Omeoimprese, l’associazione che riunisce le aziende italiane che producono e distribuiscono medicinali omeopatici. “Dopo l’approvazione del dlgs. 219/06, che recepiva le direttive CEE  sui medicinali per uso umano, l’industria omeopatica italiana ha vissuto momenti di difficoltà dovuta alla mancanza dei modelli attuativi della legge.”

Questo è il primo passo per il completo recepimento legislativo e mostra l’attenzione della nuova amministrazione alle istanze della politica, dei pazienti e dell’industria.

“L’industria italiana del medicinale omeopatico ora con la pubblicazione di questo modulo potrà proporre nuove possibilità terapeutiche. E’ un grande risultato anche per gli 8 milioni di italiani che hanno scelto questo metodo di cura e i circa 20 mila medici che prescrivono questi farmaci” conclude Panni.

Testo modulo AIFA
Link: http://www.agenziafarmaco.it/REGISTRAZIONE_FARMACO/registrazione_farmaco166.html